ESPOSIZIONI

Prima mostra personale del 1969 alla Galleria S. Matteo a Genova e prosegue la sua attivitá esponendo in mostre collettive personali in Italia e all'estero. Nel 1999 espone alcune sculture nello spazio Tendenze Aperto '98, alla 38° Mostra della Ceramica di Castellamonte; ha partecipato alla 2^ e 3^ Rassegna Biennale della Ceramica e nel 2001 promossa dal Circolo Poggi di Albissola M. e partecipa alla manifestazione Espoarte 2000.
Ad Albissola nell’agosto 2000, allestisce una personale di scultura alla galleria ComunicArte con alcune opere fatte presso la fabbrica Mazzotti 1903 dove, per conto del Comune di La Spezia, realizza anche un gioco per bambini composto da 63 pannelli in ceramica policroma, ora collocato in un giardino pubblico di quella cittá.
Sempre ad Albissola, nel marzo 2001 espone cinque piatti ceramici nello spazio espositivo di Caffelarte e a maggio dello stesso anno, allestisce la mostra di pittura e scultura "Frammenti come ideogrammi di T", presso Artsaloon.
Ha allestito una personale "Frammenti" a Sarnen (CH) nell’agosto 2001.
Sue ceramiche architettoniche sono inserite in edifici a Chiavari, Savona, La Spezia.
È presente a Pegli nella mostra permanente all'aperto "Arte sui muri" e, sempre a Pegli, realizza un pannello per "quindici artisti per una Via Crucis".
Come restauratore si è occupato della conservazione e del restauro dell’ardesia e si è dedicato alla lavorazione di questo materiale nelle cave di Molini di Triora, in Valle Argentina (IM).
Con opere realizzate in quel contesto, ha partecipato all’Esposizione "Oro Nero" a Taggia nel febbraio 2001 e alla rassegna internazionale "Arte in Centro" a Ventimiglia.
Nel 2002, a gennaio è al Teatro Ariston di Sanremo nella collettiva "Odissea nella pietra", con l'opera in ardesia " Nero uno- Marianna's leg".
Ha frequentato laboratori per la lavorazione del marmo a Pietrasanta, dove ha sperimentato con successo le fusioni in piombo di "Frammenti".
Nel 2002, in marzo, con il patrocinio del Comune di Diano Marina e del Ministero dell’Istruzione, ha allestito la personale "Frammenti-Contaminazioni", al Palazzo del Parco, sede della Biblioteca Civica, presentando sculture di ceramica, ardesia e marmo di Carrara.
Ad aprile è con un gruppo di artisti provenienti da diverse nazioni, a Cagnes-sur-Mer, con la collettiva "Art sans frontières".
Ha allestito mostre personali a Dolcedo nel 2003, '04 e maggio '05.
Allestisce una mostra personale di ceramiche a Diano Marina in giugno e partecipa con artisti tedeschi in der Mohrvilla dem kulturellen Zendrum in München/Freimann con una installazione "Sfere".

Mostre personali:

2000 Comunicarte, Albisola Marina;

2002 e 2006 Palazzo del Parco, Diano Marina con patrocinio

2007 Tecnische Universität Kaiserslauten, (De);

2009 Valloria (IM), una porta dipinta nel paese delle porte dipinte;

2009, 2010, 2012; Galerie Artemisia, Nice (Fr),

2010 Villa romana del Varignano Vecchio(Sp) nella Cisterna monumentale Mostra de “L’Acqua nella casa dell’acqua” con patrocinio

2011 Museo Nazionale Preistorico dei Balzi Rossi con patrocinio e Sovrint. Arch.Ligu), Ventimiglia (Im);

2011 Genova Galata Museo del Mare, personale “la nave in fondo al mare”

2011, 12, 13 Dolcedo (Im); Personale Sala S. Domenico

2013 -X I GIGANTI ALLA COMMENDA ( in permanenza, Installazione la nave dei Migranti)

2013 Rolli Days, Pal. della Meridiana, Installazione “Narciso alla ricerca del Genius Loci”

2012 e 13 - “Les Géants et autres Histoires”,ARTenisiaGalerie, Nizza (Fr).

2014 - “La nave dei Migranti” al LampedusaInfestival, VI Ed.,Lampedusa (Ag)It.

2016 - Sala S. Domenico, Dolcedo (Im)It, con patrocinio Mibac

2017 Il 23 e il 24 settembre, Palazzo Reale a Genova, con il patrocinio, partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP) con l’installazione “I Giganti Visitors”.


Mostra Entr'acte Via Sant'Agnese 19R - Genova Settembre 2018

Mostra Scorie come frammenti

In questi anni ha partecipato a numerose mostre collettive e a manifestazioni culturali in Italia e all’estero: Svizzera, Germania, Austria, Francia, Svezia.

Catalogo mostra “la Nave in fondo al mare” 2011 Mu.Ma E' presente nel Repertorio degli artisti liguri - Ed. De Ferrari 1995 - 2016 - Genova, a cura e sul CD-ROM, Ed. De Ferrari.


2018- l’installazione “LA NAVE DEI MIGRANTI”, , dopo cinque anni di permanenza nel cortile esterno alla Commenda di Prè nei giorni 27 e 28 ottobre, dopo 2000 anni, è stata nuovamente affonda ai forti venti e dalle eccezionali tempeste che in quei giorni devastarono da levante a ponente le coste liguri ;

2018 – “SCORIE” - Galleria ENRT’ACTE, Genova;


In questi anni ha allestito mostre personali e ha partecipato a manifestazioni culturali in Italia e all’estero: Svizzera, Svezia, Germania, Francia, Austria.